Daniele Gandini

Sono nato a Siena (nella Contrada del Drago) nel 1962 ma vivo a Pisa dal 1964... Ho fatto l' Ufficiale Medico della Marina Militare dal 1990 al 1991.
Sono un Medico, Specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, dipendente Ospedaliero dal 1993 al 2010, ora Libero Professionista presso la Casa di Cura S. Rossore a Pisa.
Dal 1995 al 2016 ho fatto, con l'Associazione Interethnos Interplast Italy, di cui sono membro, molte missioni chirurgiche umanitarie nei paesi poveri del mondo per operare bambini e adulti con gravi malformazioni congenite, esiti di ustioni e tumori cutanei: 7 missioni in Zambia, 2 in Uganda, 2 in Tibet, 1 in Cina, 1 in Bolivia, 1 in Vietnam. In queste missioni ho avuto modo di vivere e condividere esperienze umane, emotive e di vera conoscenza della gente, non possibili da “normale viaggiatore”. Oltre a questi viaggi per  scopi umanitari ho poi avuto la fortuna di poter girare un po' il mondo per diletto, spesso anche da solo, con lo scopo di immergermi il più possibile nelle varie culture ed assimilarne quanto più possibile usi, abitudini ma anche... la cucina!; essendone infatti un appassionato, in ogni paese che vado, oltre ad assaggiare ogni cosa possibile, prendo sempre un libro locale di ricette in...qualsiasi lingua sia scritto!.

Sono Rotariano, ed è lì dove ebbi la grande fortuna, qualche anno fa, di incontrare il compianto Mario Dalmazzo che mi parlò del CIGV, invitandomi a farne parte, ma ovviamente solo quando avessi raggiunto il minimo di paesi richiesto. E così fu. Nel 2014 ho avuto la grande soddisfazione di conoscere Rached Trimèche in Tunisia e l'onore di essere poi da lui nominato consigliere dell'HQ CIGV per gli anni 2015-2016. Ho un bambino di 2 anni, Thomas che ha già visitato 9 paesi e spero davvero che diventi anche lui presto un piccolo....grande viaggiatore!