Cesare Pastore


Sono nato nel 1939 ed ho vissuto a Livorno fino al termine della scuola. Mia moglie Elisabeth invece è nata a Oberhausen in Germania. I nostri sguardi si sono incrociati per la prima volta nel Luglio del 1961 all'Albergo della Gioventù di Livorno, lei era in viaggio in autostop con un'amica per Roma. Colpo di fulmine. Matrimonio nel 1964 e poi due figlioli, Barbara e Stefano e cinque nipotini.
Dopo qualche impiego in Italia e in Germania, vengo assunto dal Monte dei Paschi e lavoro in banca fino al Luglio 1997. Con  Lisa abbiamo coltivato per tutta la vita una comune passione: VIAGGIARE. Prima con lo zaino in spalla, poi in roulote ed infine in camper.
Il giorno successivo al pensionamento finalmente la realizzazione del sogno di una vita: partire per il giro del mondo con il nostro camper. Imbarchiamo "Vagator" per gli Stati Uniti e da Baltimora inizia il nostro itinerario che ci porterà, attraverso il Canada,  in Alaska; qui inizia la Panamericana che seguiremo fino a Panama e quindi a Ushuaia in Terra del Fuoco. Risaliamo il  Sud America e raggiungiamo Belem in Brasile e da qui, a bordo di una chiatta lungo il Rio delle Amazzoni, Manaus.
Una nuova strada ci condurrà fino alla costa del Venezuela.
Il viaggio continua in Nuova Zelanda, Australia e Sud-Est Asiatico. Nel Settembre del 2003 lasciamo Singapore per il Sud Africa. Il viaggio termina nell'Ottobre del 2004 in Namibia e il camper viene imbarcato per Rotterdam.
Da questa esperienza é nato un libro "Vagator -  7   anni in camper intorno al mondo" che é stato presentato a Rimini in occasione di Mondo Natura.
Per coloro che sono interessati ad avere qualche notizia sul viaggio, indichiamo il nostro sito: