© 2019 CIGV Club Italia

minimo 50 paesi visitati

IL CLUB DEI GRANDI VIAGGIATORI ITALIANI

I SOCI

 

Chi sono i soci del club?

I più vari, i più diversi.

Dal globetrotter che gira il mondo con lo zaino in spalla, al capo di stato, all'ambasciatore, allo scienziato e naturalmente all'esploratore. 

Qualche nome tra i più famosi che negli anni si sono avvicendati.

Il poeta Leopoldo Senghor, l'astronauta francese Patrick Baudry, Antonio Samaranch presidente del CIO, il conquistatore dell'Annapurna Maurice Herzog, la nota scrittrice americana Barbara Cartland,

Albert Renè presidente delle Seychelles, il re delle scarpe Thomas Bata, Harvé Bazin e Jean Ormesson, accademici di Francia, Franco Bassani uno dei numeri uno della fisica dei solidi, Jean Todt della Ferrari.

Tra gli italiani il regista RAI Luca Bracali e la Principessa Maria Anna Ruffo di Calabria.

Tutti legati dall'amore per il viaggio

e dalla curiosità per questa nostra piccola terra.

IL CLUB ITALIA

 

Il Club Italia è intitolato a

Mario Dalmazzo

suo fondatore e primo presidente. 

Presidente nazionale

Ovidio Guaita

Vicepresidente nazionale 

Gianni Bersani

Segretario e Tesoriere nazionale 

Gianni Manuelli

cigv.italia@gmail.com 

 DELEGAZIONI 

Lombardia

Presidente Bianca Maria Sforza

Segretaria Enrica Auxilia

Emilia Romagna

Presidente Atos Cavazza

Segretario Dario Spelta

Toscana

Presidente Luca Frassi

Vice Presidente Roberto Sessoli

Segretario Gianni Manuelli

Piemonte

Presidente Rita Marchiori

Segretario Maria Franca Baravalle 

Centro Sud

Presidente Pamela McCourt Francescone

Segretaria Teresa Carrubba

248 PAESI

Per iscriversi è necessario aver visitato 50 paesi.

Avendo visitato almeno 25 paesi ci si può iscrivere come socio aspirante in attesa di diventare socio effettivo ma con il vantaggio di poter prendere parte alle iniziative del Club.

L'elenco paesi adottato dal CIGV è quello ufficiale dell'ONU che a febbraio del 2019 ne elenca 248, includendo stati sovrani e territori autonomi e d'oltremare.

Mentre gli stati riconosciuti sovrani dall'ONU, quindi indipendenti e non parte di federazioni, sono 196

(di cui 193 sono membri).

I soci per  il conteggio dei paesi visitati dovranno fare riferimento quindi all'elenco ONU di 248.

 

CHI SIAMO

Da turisti a viaggiatori.

Nell'agosto del 1982 un giornalista giramondo, Rached Trimeche, ebbe l'idea di riunire in un sodalizio internazionale tutte le persone che amano viaggiare,

sia per lavoro sia per piacere, al di là di qualunque barriera di nazionalità, razza, religione o colore.

 

L'iniziativa ebbe successo, e oggi i membri del "Club Internazionale dei Grandi Viaggiatori" sono diffusi in

oltre 194 paesi in tutto il mondo.

Qual è lo scopo principale del Club?

Contribuire alla conoscenza del nostro pianeta,

dei diversi paesi e delle diverse culture.

Il Club facilita i rapporti di amicizia fra i suoi membri,

gli scambi di informazioni e gli incontri tra i viaggiatori.

Diffonde l'idea del viaggio inteso come momento aggregante fra gli uomini, in un'epoca in cui viaggiare è diventato un passatempo fin troppo facile e spesso vissuto superficialmente.

Il Club inoltre organizza viaggi riservati ai soci in luoghi di difficile accesso o comunque seguendo itinerari desueti ma sempre di grande fascino.

La sede internazionale cui fanno capo i club nazionali è in 26 Avenue Bourguiba,  Ben Arous (Tunisia) T+21671383266 cigv-hq@planet.tn. 

CIGV Club Italia

via delle Nutrici 6 

50012 Bagno a Ripoli, Firenze

C.F. 97128090152

cigv.italia@gmail.com

coordinate bancarie Intesa San Paolo

IT05O 03069 096061 000000 60 526

beneficiario Club Italiano CIGV

 

il viaggio

è la nostra passione.